controvento

controvento, il mio pensiero viaggia lento
non ha senso ma c'è qualcosa dentro
controtempo, la mente si confonde
se non ti sento perdo già l'orientamento

controvento, contro me
controvento, senza te

controvento
tu non perdi tempo
e nonostante quel tuo sguardo innocente
nella notte il tuo volto si dissolve
e non ha più senso andare

controvento, contro me
controvento, incontro a te

tu che sai sempre ciò che vuoi
io non mi muovo e sto a metà
qui sospeso tra sogno e realtà

e nonostante
un vento gelido ed incessante
io mi ostino ancora ad andare
controvento
controvento
controvento
controvento