RECENSIONI

rockit.it

"I Nomansland sono dei grintosi: scorrono su impianti melodici da paura e realizzano brani d'ispirazione rock'n'roll rivestita di sound italico che più italico non si può tra Negramaro e Litfiba vecchio stile..."


universomusica.com

"Cinque musicisti con i controcoglioni, molto capaci ed effervescenti, gente che si è fatta le ossa grazie ai live-show..."


rockshock.com

"...la musicalità raggiunta è davvero buona. Le parole si accostano tra di loro in maniera efficace e le frasi si adagiano sulla struttura ritmica dei brani alla perfezione..."


ff-wochenmagazin

"Die vor wenigen Monaten erschienene CD „stEP_01“ zeigt ganz deutlich, dass „Nomansland“ keine stilistischen Kompromisse eingegangen sind, sondern..."


artistsandbands.com

"Con questo buonissimo esordio i Nomansland dimostrano di avere, oltre a buone capacità tecniche, le idee molto chiare sul suono da proporre, un suono che pur rimanendo su binari strettamente Rock non ci fa mancare il gustoso sapore della melodia."